SIA TOLNO in concerto – 26 SETTEMBRE ore 21.30

Centro interculturale città di Bari

SIA TOLNO in concerto – 26 SETTEMBRE ore 21.30

LA NUOVA REGINA DELL’ AFROBEAT A BARI

26 SETTEMBRE Ore 21.30 – INGRESSO LIBERO

Arena della Pace – centro Mongolfiera Ipercoop di Japigia

Nell’ ambito delle manifestazioni

 “Dalle periferie del mondo, la forza di cambiamento delle donne”

 e della Festa della Pace del centro Mongolfiera di Japigia

Il suo nuovo album African Woman, ricostruisce in modo energico il modello afrobeat da un punto di vista femminile: linee di ottoni, bollenti come l’inferno, un basso funky e testi in Inglese Pidgin (appreso a Freetown in Sierra Leone, nel suo caso, piuttosto che a Lagos), invettive politiche seriamente taglienti  ed una voce da scuotere  i muri.

E’ una combinazione vincente e l’album scoppia di energia “grezza”, pura. Fra i temi delle sue canzoni ritroviamo i signori della guerra, la corruzione della polizia, l’istruzione per le donne, i pericoli della emigrazione dall’Africa e  gli atteggiamenti di machismo presenti nelle culture africane.

La stessa Tolno proviene da un contesto aspro e duro. Appartenente al popolo Kissi della Guinea meridionale, è cresciuta a Freetown in Sierra Leone. A causa della guerra civile è stata costretta a fuggire in Guinea, dove, partita con scarse prospettive di impiego, ha stregato i  locali notturni della città.

Nello scegliere brani di grandi cantanti occidentali come  la Piaf, la Houston e Simone, Sia Tolno è salita alla ribalta nella realtà televisiva africana come una star.

Il nuovo album di Sia Tolno,  a differenza di   quelli precedenti e popolari, è stato prodotto dalla star afrobeat, Tony Allen (ex batterista di Fela Kuti). Riunisce il funk Yoruba e le influenze dell’alto stile ghanese.

 African Woman  può essere definito l’ album incredibilmente potente di un’artista prorompente.

Devon Leger

PER SCARICARE LA LOCANDINA CLICCA QUI

 

SIA TOLNO

 

in concerto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *