ACCOGLIENZA, IUS SOLI E DIRITTI DEI MIGRANTI – 15 maggio 2014 ore 16.00

15 maggio ore 16.00 in CGIL BARI

nell’ambito della nona edizione della Festa dei Popoli

Dal 2004 ad oggi, l’Associazione interculturale Abusuan, organizza a Bari la Festa dei Popoli, insieme alla Cgil di Bari, ai Missionari Comboniani, alle numerose comunità straniere, associazioni, cooperative, comitati, ong, gruppi del mondo clericale, percorrendo insieme itinerari fondamentali per il processo di sviluppo interculturale del nostro territorio.

L’edizione 2014 sarà preceduta da una iniziativa di approfondimento organizzata dalla Cgil di Bari insieme alle associazioni aderenti alla Festa dei Popoli, giovedì 15 maggio alle ore 16 nella sede della Camera del Lavoro Metropolitana e Provinciale dal titolo “accoglienza, ius soli e diritti dei migranti”.

La tavola rotonda sarà l’occasione per approfondire le tematiche riguardanti la partecipazione attiva degli immigrati alla vita della città, attraverso il riconoscimento del diritto al voto amministrativo. La Cgil di Bari si batte inoltre per l’introduzione in Italia dello “ius soli”, vale a dire il diritto per ogni bambino che viene al mondo nel nostro Paese ad essere cittadino italiano sin dalla nascita. Durante il dibattito verrà affrontato anche il tema dell’accoglienza così sentito in una città nella quale sono presenti sia il Cie che il Cara, luoghi dove non sono garantiti i diritti fondamentali dell’immigrato.

Alla tavola rotonda parteciperanno oltre ai rappresentanti delle associazioni impegnate nella tutela dei diritti dei cittadini immigrati, anche: Antonio Nunziante, Prefetto di Bari; Jean-Leonard Touadi, Parlamentare; Pino Gesmundo, Segretario Generale Cgil Bari; Padre Ottavio Raimondo, Missionario Comboniano; Guglielmo Minervini, Assessore Regione Puglia; Fabio Losito, Assessore Comune di Bari; Stefano Tro, immigrato.

clicca qui per scaricare la locandina

Ufficio Stampa CGIL Bari

+39 342 37 59 037

Categoria: Archivio eventi, Festa dei Popoli, In evidenza, Manifestazioni, News